La casa Taiwanese continua a stupire con i suoi device, e l’Acer Liquid C1 non fa assolutamente eccezione. Dal basso prezzo e dalle caratteristiche interessanti, lo vedremo sicuramente in giro, sia dai giovani che dagli anzianotti.

Lo smartphone implementa un chipset di manifattura Intel. Il primo device della serie Liquid a montarlo.

Vediamone a fondo le caratteristiche.

Scheda tecnica

Display IPS da 4,3” pollici, risoluzione 960×540 pixel (qHD);

CPU Intel Atom Z2420 single-core da 1.2 GHz;

RAM 1 GB;

Fotocamera anteriore VGA | Posteriore da 8 Megapixel con auto-focus;

HDD 4 GB;

Connettività: WI-FI, HSPA, GPS, Bluetooth, slot micro-SD;

Batteria da 2000 mAh;

Android 4.0 ICS

Il prezzo? Dovrebbe essere poco meno di 300 €. Molto conveniente considerando l’età.

CONDIVIDI
Articolo successivoSony Ericsson Xperia mini, ecco la mia recensione completa

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di “servizio” online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review.
Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.