Home / News / Arriva il Wi-Fi “HaLoW”: Master Chief ringrazia

Arriva il Wi-Fi “HaLoW”: Master Chief ringrazia

Arriva una nuova tipologia di Wi-Fi, che avrà standard  802.11ah e opererà a 900MHz: si tratta del Wi-Fi HaLow (che si pronuncia Halo) ed arriverà nelle nostre case in men che non si dica. Master Chief, ironicamente, ringrazia.

Un termine speciale

Il nome di questo nuovo Wi-Fi, che sarà da definirsi per uso domestico, è probabilmente riconducibile alle speciali caratteristiche che possiede, in primis il Low riconducibile alla bassa quantità di energia necessaria per farlo funzionare, paragonabile al Bluetooth Odierno, almeno stando alle dichiarazioni di Kevin Robinson, il Manager Marketing di Wi-Fi Alliance che dice:

HaLow provvederà simili caratteristiche in termini di durata della batteria rispetto alle tecnologie che sono oggi già presenti.

un nuovo Wi-Fi che ci permetterà di aumentare la durata vitale dei nostri dispositivi dalle piccole batterie.

Cos’ha di speciale HaLow?

La sua specialità consiste, come già detto, nella bassa frequenza, che permette  di risparmiare molta batteria rispetto al classico Wi-Fi 2.4/5GHz odierno. Inoltre, avrà una migliore capacità di penetrazione tra le pareti della casa e avrà purtroppo una bassa capacità di trasferimento dati, ovvero sarà quasi impossibile usarlo con gli stessi scopi del classico Wi-Fi, ma andrà bene per oggetti casalinghi come sensori, indossabili, piccole videocamere e simili.

Un piccolo Wi-Fi per piccole cose che arriverà entro il 2018, certificazione annessa.

Via

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Linus Torvalds si prende una pausa dal Kernel per lavorare su se stesso!

Con il rilascio della quarta Release Candidate del Kernel Linux 4.19, Linus Torvalds introduce anche …