Quest’altra distribuzione Linux non molto conosciuta basata su Ubuntu, Black Lab Linux, si aggiorna in una nuovissima versione Alpha di nome Onyx, che già in questa sua prima versione include cambiamenti notevoli. Vediamoli insieme.

Black Lab e le sue migliorie

Black Lab Linux 8 Alpha 1 “Onyx” include un tool per effettuare la migrazione dei dati ed un device driver manager, che permetterà di installare driver di terze parti in assoluta tranquillità. Le altre novità sono:

  • Kernel Linux 3.19.43 (che verrà portato alla versione 4.x una volta raggiunta la fase finale della distro);
  • Firefox 43.04;
  • Aptik;
  • Device Manager;
  • Boot-Repair (feature semplicemente geniale);
  • Java 8 (solo nella versione finale);
  • Thunderbird;
  • Wine 1.7;
  • Nitroshare

Per il changelog ufficiale recatevi in questa pagina.

Riepilogo Distro: Black Lab

Black Lab

Download

Scaricate Black Lab Linux 8 Alpha 1 “Onyx”  da qui