Una delle più grandi carenze che Microsoft continua ad avere è sicuramente la mancanza di quel supporto, di quei componenti tipici del mondo Open-Source che fanno si che Windows sia davvero poco apprezzato da utenti del pinguino come noi. Ebbene, almeno il Btfs sembra essere quasi pronto.

Lo sviluppatore Mark Harmstone ha creato di sua iniziativa un Kernel Driver file-system Btrfs per Windows, costruendolo quasi da 0 e senza includere codice contenuto nel Kernel Linux. Il driver è ancora in una fase di sviluppo, ma sembra promettere davvero bene. Grazie ad esso, su Windows sarà possibile usare anche la funzionalità read/write di Btrfs e riconoscere il file system senza alcun problema (ammesso che Mark termini correttamente il lavoro).

Un passo in avanti che tornerà sicuramente utili a molti, anche ad esempio alla comunità di ReactOS che in teoria potrebbe implementarne il codice sul progetto, in maniera da rendere ancora più funzionale e completo il sistema che si propone come un’alternativa Open-Source di Windows è che è già arrivata alla versione 0.4.0 stabile.

Potete trovare il Kernel Driver File-System Btrfs per Windows qui.

Via