Sviluppato da diversi anni e arrivato alla sua quinta versione, questo software di pulizia è probabilmente il più famoso al mondo per Windows.

Perché? Per la sua semplicità d’uso, che non ne compromette assolutamente le qualità da “spazzino”. Il programma si compone, principalmente, di due schede, la scheda Pulizia (che elimina file di sistema inutili come le cache).

E la seconda scheda, Registro:

La scheda registro pulisce appunto il registro di sistema, andando ad avvisare il sistema della presenza o mancanza di librerie specifiche.

E’ presente anche la sezione strumenti che vi consiglio di esplorare e, se vi piace guardare un pò tutte le possibilità, date un occhiata alla scheda Opzioni: contiene varie personalizzazioni riguardanti la profondità della pulizia di sistema e molto, molto altro.

Il programma è totalmente gratuito e lo potete scaricare, per Windows, da qui.