Home / Linux / Clonezilla Live 2.4.6-25: arriva il Kernel 4.5.4 per superare ogni limite

Clonezilla Live 2.4.6-25: arriva il Kernel 4.5.4 per superare ogni limite

Eccoci ad una nuova versione dell’eccellente Clonezilla Live, una delle alternative libere ed Open-Source forse migliori a Norton Ghost, che adesso introduce diverse novità ed una luccicante versione del Kernel.

Clonezilla Live 2.4.6-25, a differenza del rilascio -20 (si, gradirei lo visionaste), introduce il Kernel Linux 4.5.4-1, che porta tutto un rinnovato supporto hardware, Partclone è stato portato alla versione 0.2.88 ed è stato sistemato ocs-install-grub su OpenSUSE 42 Leap, che prima non voleva proprio andare sulla distro.

Aggiunti inoltre i pacchetti dos2unix, ocs-match-checksum (per verificare appunto il checksum), aggiunta la cifratura AES-256, LVM2 è supportato (così come Multicast), e molto altro ancora che trovate presso l’annuncio ufficiale.

Info e Download!

Homepage Clonezilla

Scaricate Clonezilla Live 2.4.6-25 da qui!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Come installare Distro Linux Multiple in una Pen-Drive USB!

Creo chiavette USB contenenti distribuzioni Linux praticamente in continuazione, tra prove varie e test hardware …