Home / Guide / Come creare un Hotspot su Ubuntu!

Come creare un Hotspot su Ubuntu!

Ennesima mia antica guida che dovevo riproporre (data la grande utilità). Utilizzatela al meglio!

Vi ho recentemente parlato di come creare un hotspot su Windows con facilità. Oggi vedremo la stessa identica operazione ma eseguita su una delle distro Linux maggiormente usata di questi tempi: Linux Ubuntu. Condividiamo la nostra rete Wireless su Ubuntu con questo tutorial!

Creare un Hotspot su Ubuntu: ecco i passaggi!

Andate sulla dash o sulla barra di ricerca del sistema e cercate “Rete“. Troverete un tool che, una volta aperto, vi permetterà di configurare il tutto semplicissimamente:

hotspot-ubuntu

selezionate la rete che volete condividere e cliccate su Usa come Hotspot… (o Use as Hotspot in questo caso). Subito dopo cliccate su Configura (configure) e vi si aprirà la seguente scheda:

configurazione-ubuntu-hotspot

qui potrete modificare il SSID (nome) della rete Hotspot, aggiungervi una password per proteggerla (consigliato) grazie alla scheda sicurezza wireless; potrete inoltre scegliere tutta una serie di parametri nel caso ne capiste qualcosina in più. Terminata la configurazione, cliccate su Salva e cominciate ad usare il vostro Hotspot Wi-Fi!

Come mi collego all’hotspot appena creato?

Prendi il telefono, il tablet o qualsiasi altro dispositivo dotato di Wi-Fi, accendilo e cerca le reti wireless in circolazione. Troverai quella appena creata. Se hai impostato una password, inseriscila e comincia a navigare!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Driver Linux NVIDIA 415.22.01 rilasciati, diversi i fix

Ancora driver per Linux da parte della californiana NVIDIA, che stavolta porta una nuova edizione …