Ennesimissima mia non recente ma valida guida su Compiz. Rieccola!

Compiz, il compositing windows manager più amato su Linux, è sicuramente il più completo e meglio sviluppato in giro. Anche perché, sinceramente, non ne conosco altri. In ogni caso, a parte la controversissima prima parte di questo articolo, voglio ricordare a tutti che, se avete compiz sulla vostra distro Linux, non sempre si avvierà all’avvio del sistema, a causa magari di alcune “incompatibilità” o problematiche d’avvio. Ecco quindi come impostare Compiz all’avvio del PC.

Compiz: che problemi hai?

Probabilmente non è nemmeno colpa sua, ma all’avvio proprio non parte. Per risolvere, su Debian e derivate, recatevi su Sistema–>Amministrazione–>Applicazioni D’avvio. Quì troverete questa schermata:

Applicazioni d’avvio su Ubuntu Mate 14.04.02 LTS.

a questo punto vi rimane davvero poco da fare. Cliccate su Aggiungi e scrivete ciò che vedete nell’immagine quì sotto. Potete tranquillamente cambiare la scritta nel campo Nome (inserendo tranquillamente qualsiasi cosa, anche Tuxnews):

Le mie applicazioni all’avvio del sistema. Si nota la mia presenza su un PC fisso?

cliccate su Salva e avete finito. Da ora in poi, ogni volta che accendete il PC, troverete gli effetti grafici configurati (a patto che abbiate installato i driver adeguati e che compiz sia compatibile col vostro hardware, ammesso che il vostro hardware riesca a gestire il leggerissimo ma portentoso 3D di Compiz | ci riesce anche un PC del 2002).

Alla prossima amici 😉

CONDIVIDI
Articolo precedentePulseAudio 10.0 rilasciato:
Articolo successivo*GUIDA*: Abilitare Compiz

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di “servizio” online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review.
Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.