Ho tristemente notato che, purtroppo, moltissimi utenti non sono in grado di installare una applicazione sul sistema operativo mobile Android. Non sanno la differenza tra un APK ed un file OBB e non hanno la più pallida idea di cosa sia un gestore file (chiamatelo file manager, vi prego).

Conoscendo questa carenza, ho deciso di aiutarvi con una guida ULTRACOMPLETA su questi argomenti che sono molto più che fondamentali e, se non avete una base ben sviluppata, non vi servirà a nulla conoscere il resto. Vi spiego quindi come installare applicazioni e giochi Android su Android e la differenza tra file APK e file OBB. Cominciamo! (*^∀゚)ъ

Come si installano gli APK ed i file OBB su Android?

Oggi vi spiego passo passo come fare per installare i giochi su Android, soprattutto quelli composti da file APK e file OBB. 

Cercando su internet infatti (anche sul mio sito), si trovano spesso molti giochi da scaricare gratis per Android: esistono vari siti internet e forum sui quali gli utenti condividono giochi per Android, anche quelli che normalmente sarebbero a pagamento. In questo modo gli utenti possono scaricare e installare su Android gratuitamente tantissimi giochi, anche quelli più recenti e appena sbarcati sul Play Store Android. Ma, allo stesso modo, si può seguire una guida di questo tipo per installare i file contenenti i trucchi per i giochi Android: spesso si scaricano da internet i file APK + OBB per avere trucchi per giochi Android, ma non sempre gli utenti sanno come fare per installare questi file o questi giochi (il che è quasi deprimente).

Una volta scaricati i giochi per Android, infatti, il problema diventa l’installazione. Come si installa un file APK su Android? Come si installano i giochi in formato APK e OBB su Android? C’è un modo per installare su Android i giochi scaricati da internet?

Un Samsung Galaxy con diverse applicazioni installate.

Se non sapete installare file APK e OBB su Android, seguite la guida. In questa guida, infatti, vi spiego passo passo come fare per installare file APK e OBB su Android. La guida sarà molto semplice, adatta a tutti gli utenti, soprattutto ai neofiti del mondo Android e a quelli che si stanno avvicinando per la prima volta a questo sistema operativo.

Cos’è un file APK per Android?

Iniziamo con una piccola premessa. Cosa è un file APK su Android? A cosa serve un file APK su Android?

Senza entrare troppo nello specifico, dovete sapere che un file APK per Android è come un file .EXE su PC Windows o un .deb per Linux Ubuntu. Il formato APK è quello di default dei programmi Android. In pratica, un file APK è un file eseguibile che, una volta avviato e aperto con un determinato programma, vi permette di installare un’app sul vostro dispositivo. E’ in sostanza il file di installazione di un determinato programma che volete installare sul vostro Android e di conseguenza anche un pacchetto software.

Cos’è un file .OBB? Come si usa un file OBB?

Il file OBB non viene MAI distribuito da solo, ma sempre insieme ad un file APK. Effettivamente un file OBB è un file aggiuntivo che completa l’installazione di un programma su Android.

I file OBB solitamente accompagnano i file APK in caso di giochi particolarmente pesanti, come ad esempio quelli di Gameloft. In pratica il file APK contiene i file di installazione “base”, mentre quello OBB contiene tutti i file aggiuntivi, come ad esempio le texture ad alta risoluzione nel caso dei giochi.

Vi siete procurati il file APK e OBB del gioco, ma come si installa su Android? Come si trasferisce il file APK e il file OBB su Android? Vediamolo insieme. Dando per scontato che abbiate già il file APK + OBB sul desktop del vostro computer, vediamo come procedere.

Prima di tutto dovete avere un file manager installato sul vostro Android. Anche quello di default va bene (è presente ad esempio sui dispositivi Samsung, LG, HTC e Asus, ma non su tutti); se sul vostro smartphone o tablet Android non è presente nessun file manager, vi consiglio di scaricare il programma “ZArchiver” dal Play Store, che è gratuito, funziona benissimo ed è molto potente.

Ora che avete il file manager potete procedere.

Alcuni dei più rinomati file-manager per Android. Il mio preferito, non presente nell’immagine, è ZArchiver (tra l’altro anche gestore di archivi).

Come installare app su Android: Guida!

Per installare file APK e OBB su Android dovete seguire questi semplici passaggi:

  • collegare il vostro smartphone o tablet Android al PC/Mac con apposito cavetto
  • aprite l’esplora risorse di Windows (o il corrispondente software su Mac), selezionate il file APK che volete installare su Android e fate un copia/incolla nella memoria interna o esterna (MicroSD) del vostro Android. Potete copiare il file APK dove volete, è indifferente, l’importante è che vi ricordiate dove lo avete copiato. Io in generale faccio una cartella chiamata “APKs” nella memoria interna del mio smartphone Android e copio al suo interno tutti i file APK che voglio installare manualmente. In questo modo evito di avere dei file APK sparsi per la memoria del telefono: consiglio anche a voi di seguire queste indicazioni.
  • ora che avete copiato il file APK su Android, prendete il vostro smartphone o tablet, avviate il file manager che avete installato in precedenza e cercate il file che avete già copiato poco fa
  • a questo punto, sempre dal file manager, cliccate sul file APK che volete installare e partirà come per magia la procedura di installazione del file APK, che impiegherà pochissimo tempo per essere completata. Importante: non avviate il gioco al termine dell’installazione, la guida non è ancora finita
  • ora che avete installato il file APK, dovete installare il file OBB per completare l’installazione del vostro gioco su Android. Per installare il file OBB, sempre lasciando lo smartphone collegato al PC/Mac, aprite il file manager sul vostro Android, andate nella memoria interna e cercate la cartella “Android”
  • aprite la cartella “Android” nella memoria interna e controllate se al suo interno c’è una cartella chiamata “OBB”. Se questa cartella c’è già, potete andare al punto successivo della guida. Se la cartella “OBB” manca, createla voi a mano
  • una volta creata/individuata la cartella OBB sullo smartphone, dovete copiare al suo interno la cartella che contiene il file OBB del gioco che volete installare. Vi faccio un esempio pratico: se cercate di scaricare da internet il gioco Angry Birds, Il download si comporrà di due file:

2-Angry_Birds_xxx_mod.money.unlock.apk – questo è il file APK, di cui abbiamo parlato prima

3-Rovio.mobile.xxx.Android.obb.zip – questo è il file OBB, chiaramente zippato. Una volta scaricato, bisogna estrarre il file sul desktop e vi ritroverete una cartella chiamata “Rovio.mobile.xxx.Android.obb”. Ecco, questa cartella (o file OBB singolo, dipende dai casi) va copiata all’interno della cartella Android > OBB che si trova nella memoria interna di Android.

  • ora che avete copiato anche il file OBB, siete pronti per avviare i gioco e divertirvi al massimo. Adesso potete scollegare il dispositivo Android dal PC/Mac e avviare correttamente l’applicazione di vostro interesse. Divertitevi!