Dopo le innumerevoli guide al ROOT per i dispositivi Wiko (che ultimamente stanno dimostrando una vera strage di vendite) ecco che arriva sul mercato Wiko Jerry, un economico smartphone con Android 6 e, purtroppo, 1GB di RAM.

Eccovi l’unico metodo attualmente funzionante per l’ottenimento del ROOT su Wiko Jerry!

NOTA: Alcuni utenti (da forum stranieri) lamentano che al primo tentativo non riescono a rootare il dispositivo ma, dopo due o tre volte, non hanno nessun tipo di problema. Al momento non esistono altri metodi, vi aggiornerò in caso di novità.

1: Cosa ci serve per avere il ROOT?

  • Scaricate 360Root APK da qui (cliccando sulla destra scaricherete l’APK | da browser mobile vi comparirà solamente un tasto per il Download dell’APK stesso);
  • La batteria dello smartphone dev’essere almeno al 30%. Non fatelo con una carica minore o rischiate di “impallarlo”.

2: ROOT su Wiko Jerry!

E’ arrivato il momento della verità per questo piccolo ma preziosissimo smartphone.

  • Installate 360ROOT apk sul telefono e si aprirà così:
  • come vedete dagli screen in alto, comparirà prima una schermata dove dovrete selezionare il tasto centrale e poi comparirà la seconda schermata dove potrete direttamente fare il ROOT del telefono.
  • per fare il ROOT su Wiko Jerry, premete sulla scritta “ROOT” (più grande di voi) al centro e aspettate qualche minuto. Al termine del processo, verificate se il ROOT è installato (potete eliminare il programma una volta effettuato. Se il root viene eliminato col programma, beh, tenetevelo).