Home / Linux / Fedora 29 abbraccerà la Boot Loader Specification di FreeDesktop.org

Fedora 29 abbraccerà la Boot Loader Specification di FreeDesktop.org

Fedora 29 continua ad aumentare le proprie funzionalità, così come abbiamo visto di recente con le migliorie crittografiche introdotte di recente che potete analizzare al link seguente:

Fedora 29 migliora ulteriormente sul lato crittografia

ma Fedora, come al solito, non si accontenta, avendo voglia di includere con l’edizione 29 le specifiche del Boot Loader di FreeDesktop.org. In questa maniera, si cercherà di utilizzare dei file frammentati definiti per popolare le voci del boot menù del bootloader, incluse le voci del kernel.

Le specifiche del boot loader di FreeDesktop.org non sono altro che delle specifiche esistenti per cercare di standardizzare la configurazione del formato del boot tra vari sistemi operativi / distro Linux che sono basate su file drop-in.

L’obiettivo è quello di rendere il tutto robusto, semplice e con la possibilità di lavorare senza riscrivere i file di configurazione, Le specifiche potete trovarle a questo indirizzo.

Altre info sulla proposta di cambiamento, qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

#7 LINUX FA SCHIFO: Una difficile semplicità

Per il settimo capitolo della rubrica LINUX FA SCHIFO avevo giusto in mente qualcosa di …