Home / Guide / *GUIDA* Come craccare una rete Wi-Fi su Linux!

*GUIDA* Come craccare una rete Wi-Fi su Linux!

Immaginate che il Wi-Fi esista. Ora, immaginate anche che esista Linux. Metteteli insieme: cosa succede?

Succede che intanto vi fate un bel PC con software Open-Source e dai sani principi, oltre che ben funzionante, inoltre potrete usare un software chiamato WiFite, un vero e proprio cracker di reti Wi-Fi, con supporto alle più disparate funzioni.

Dove lo posso trovare?

Scaricate Wifite (un pacchetto completo che contiene sia wifite.py che altri script per migliorarne/estenderne il funzionamento) da qui.

Ehm…come faccio ad usarlo? Non sono un esperto…

Ci sono due modi di utilizzare questo programma, e noi ovviamente vi consigliamo il primo. O per verificare la sicurezza della vostra rete Wi-Fi, o usarlo per crackare reti esterne (ricordo che è illegale, quindi state ben attenti a cosa fate).

  1. Copiate Wifite-master estratto nella vostra home.
  2.  Aprite un terminale e scrivete:

cd /home/ilvostronomeutente

poi:

cd /home/ilvostronomeutente/wifite-master

per lanciare il programma:

sudo ./wifite.py

Si aprirà questa finestra:

Wifite.py

In questo momento sono connesso tramite cavo Ethernet, quindi il programma non funzionerà. Se invece collego una chiavetta Wi-Fi:

Wifite.py programma

Inizierà lo scan delle reti.

Dopo circa 5 secondi rileverà le prime reti. Nel mio caso la prima è la seguente, ovvero la mia:

wifite.py come si usa

Se voglio, ad esempio, provare un attacco sulla mia rete Wireless, mi basta premere contemporaneamente CTRL+C e scrivere semplicemente 1 (si mette il numero a seconda del numero delle reti):

wifite.py linux

Aspettate qualche minuti e inizierà l’attacco e, se tutto va bene, dopo molto molto tempo, la rete verrà hackerata con successo.

Ricordo che per avere una buona dose di probabilità di andare avanti, di riuscire ad hackerare la rete, dovete avere determinate chiavette Wi-Fi sul PC, alcune sono più compatibili e adatte di altre.

Per questa guida è tutto. Se avete dubbi, domande, scrivetemi!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Come installare Adobe Premiere CC 2018, LightRoom e tutti i programmi Adobe subito e gratuitamente!

Ok questo è speciale, un po’ diverso da ciò che pubblico di solito (anche se …