Alcuni giorni fa vi ho mostrato delle guide al ROOT anche relative agli smartphone Meizu ma, considerando la procedura per questi ultimi (che spesso rimane invariata e standardizzata) ho deciso di creare questo articolo per darvi un punto di riferimento sul ROOT dei dispositivi Meizu.

Vi ricordo sempre che il ROOT può alterare la vostra garanzia e quindi dovreste chiedere più informazioni al produttore o direttamente al rivenditore per quest’ultima.

Come si fa il ROOT sugli smartphone Meizu?

E’ molto più semplice di quello che possiate immaginare.

  • Registrate un account FlyMe sul vostro Meizu M3 Mini;
  • Una volta registrati, fate il log-in;
  • Andate su Impostazioni–>Fingerprint e sicurezza e selezionate la voce Permessi ROOT.

incredibile ma vero, si: avete finito. Al riavvio del telefono avrete i permessi ROOT sul vostro device marca Meizu. Avete proprio finito. Semplice, no? Non c’è altro da dire. Se vi dovesse servire una procedura diversa per uno specifico dispositivo, non esitate a chiedere.