Un’altra vecchia guida che merita di rinascere sotto TuxNews.it. Questo ottimo smartphone del passato, di cui vi ho già parlato anni fa, potrebbe anche aver bisogno di un bel ripristino. Ma passiamo alla guida.

Oggi vedremo come ripristinare l’UMI X3 al suo originale Android 4.2.2. Lo porteremo al suo stato iniziale. Inscatolato. Vediamo come fare.

 

Punto 1: Prepariamo i file

A) Scaricate da qui la ROM originale del telefono;

B) Scaricate da qui (o direttamente da qui) il programma SPFlashTool;

C) Assicuratevi che la batteria sia carica almeno al 30%.

Punto 2: Inserimento della ROM!

A) Estraete il contenuto di SPFlashTool e avviate il programma;

B) Estraete il contenuto della ROM sul desktop. La cartella che ci interessa è RC_mt92_x3_x3umi_ltj_wcdma_jb9_ldata_tphone_20140409-180741_liujuan_PC;

C) Avviate SPFlashTool;

D) Cliccate su Scatter-loading e selezionate il file MT6592_Android_scatter.txt che trovate dentro la cartella RC_mt92_x3_x3umi_ltj_wcdma_jb9_ldata_tphone_20140409-180741_liujuan_PC;

E) Spegnete il telefono. Collegatelo tramite cavo al PC;

F) Sul PC, su SPFlashTool, cliccate su Download.

Aspettate qualche minuto e il gioco sarà fatto!

 

Per qualsiasi cosa, ricordate che sono sempre qui a fornire supporto 🙂