Vediamo oggi questa mia guida che, scritta qualche anno fa, continua a mantenere la sua importanza e la sua correttezza in materia. Qualsiasi modello di iPhone avete, non preoccupatevi: effettuerà l’Hard Reset di qualsiasi iPhone. Riprendiamo la guida da dove l’avevo lasciata.

Nel caso in cui dimentichiate il codice d’accesso, oppure vi capitasse di avere un grave problema con lo smartphone, della tipologia “non funziona più” vi basterà seguire questa guida per ripristinare (anche se apparentemente morto) il vostro iPhone.

 

1: Apriamo iTunes

A) Collegate il dispositivo al computer con cui effettuate di solito la sincronizzazione (se non avete idea di cosa sia iTunes, scaricatelo da qui);

B) Aprite iTunes. Se iTunes richiede l’immissione del codice, provate a utilizzare un altro computer con cui è stata effettuata la sincronizzazione;

C) iTunes effettuerà automaticamente la sincronizzazione con il dispositivo e creerà un backup. Se così non fosse, sincronizzate il dispositivo con iTunes;

D) Una volta fatto ciò, eseguite il ripristino del dispositivo:

guida ripristino iphone
Il pulsante “Ripristina iPhone…” di iTunes.

E) Nel momento in cui “Impostazione Assistita” di iOS ti chiede di configurare il dispositivo, scegliete “Ripristina da backup iTunes“.

F) Selezionate il dispositivo su iTunes e scegliete il backup più recente.

2: Il ripristino non ha successo. Cosa posso fare?

Ok siete degli ossi duri. Se la procedura non funziona, provate questa (eseguendo un ripristino, ovvero quello elencato al “Punto 1″ subito dopo quest’altro procedimento):

A) Scollegate tutti i cavi dal dispositivo;

B) Spegnete il dispositivo;

C) Tenete premuto il tasto Home. Mentre tenete premuto il tasto Home, collegate il dispositivo a iTunes. Se non avviene in automatico, accendete il dispositivo;

D) Continuate a tenere premuto il tasto Home finché non viene visualizzata la schermata Collega a iTunes;

E) iTunes vi avviserà del rilevamento di un dispositivo in modalità di recupero;

F) Fai clic su OK, quindi eseguite il ripristino del dispositivo.

Fine! Avrete così ripristinato e sbloccato il vostro iPhone, che si tratti del 3GS,4, 4s, 5, 5c, 5s o del 6, la procedura funzionerà ugualmente.

P.S.: Nel caso doveste avere problemi o restiate fermi su qualche punto della procedura, non esitate a lasciare un commento o contattarmi via mail o Forum.