Una guida che avevo scritto tempo fa che ho appena avuto il tempo di revisionare e pubblicare. Eccovela, rinnovata come non mai!

Esiste un trucchetto con cui è possibile spiare WhatsApp sia su Android che su iPhone, e non è nemmeno complicato da effettuare. Volete sapere come? vediamo subito 🙂

NOTA: spiare qualcuno su WhatsApp è illegale, quindi assumetevene personalmente la responsabilità. dell’uso che potreste farne di questa guida. L’articolo è solo a scopo informativo.

Come spiare WhatsApp su Android

A) Prendete lo smartphone della persona che volete spiare su WhatsApp (connesso ad internet);

B) da computer, usando il browser internet (preferibilmente chrome), andate a questo indirizzo: web.whatsapp.com per visualizzare la login form con il QR Code;

C) aprite WhatsApp su Android e andate in Impostazioni–>WhatsApp Web;

D) si aprirà la fotocamera. Inquadrate il codice QR che vedete sullo schermo del PC;

E) vedrete che il sistema in automatico collegherà l’account di WhatsApp sullo smartphone con quello del browser internet: siete pronti per usare WhatsApp Web sul vostro computer.

Fatto! adesso aprite il browser internet all’indirizzo web.whatsapp.com per leggere quando volete tutte le chat e le conversazioni di WhatsApp del contatto e della persona che volete spiare su WhatsApp. 

Se la persona a cui volete spiare WhatsApp ha già effettuato questa procedura, per usare WhatsApp sul computer, vi basterà andare direttamente al sito indicato per leggere tutte le sue conversazioni. Semplice, no?

Come spiare WhatsApp su iPhone e iOS

Il client web di WhatsApp non funziona su iPhone, quindi per effettuare questa procedura è necessario che la “vittima” abbia il jailbreak sul proprio iPhone (o device con iOS).

A) Aprite Cydia;

B) installate il tweak “WhatsApp Web Enabler” (la persona che volete spiare non lo noterà nemmeno);

C) finita l’installazione, andate nelle Impostazioni di iPhone e attivate il tweak alla voce “WhatsApp Web Enabler” così come nell’immagine:

whatsappwebenabler

D) Dopodiché, potete seguire lo stesso procedimento per Android citato nella prima parte di questo articolo 🙂

Semplicissimo, no? Spiare WhatsApp non è mai stato così semplice.