Il Play Store è il mezzo più utile messo a disposizione su Android. Un centro applicazioni che ci permette, rapidamente, di scaricare ciò che estende all’infinito le potenzialità di un sistema operativo: le app. Ma non è tutto rose e fiori. Il Play Store dispone di una noiosa (in origine pensata per essere comoda) opzione di default che aggiorna automaticamente le app. Ecco come risolvere a questo problema!

Basta con gli aggiornamenti automatici

Per disabilitare gli aggiornamenti automatici sul Play Store esiste un singolo metodo, semplice ed efficace. Per cominciare:

  1. Aprite il Google Play Store e recatevi nelle Impostazioni del programma;
  2. Fatto ciò, selezionate l’opzione “Aggiornamento automatico app” e selezionate, nel menù che si apre, l’opzione “Non aggiornare automaticamente le app” al posto di “Aggiornamento automatico app solo tramite Wi-Fi“:
disattivare aggiornamento automatico play Store
Il menù per disabilitare l’aggiornamento automatico dell app sul Play Store.

finito questo, chiudete il Play Store e riapritelo: le vostre app non si aggiorneranno più automaticamente e sarete liberi di poter utilizzare il vostro device Android senza nessun contrattempo come ad esempio degli aggiornamenti automatici nei momenti meno opportuni o malfunzionamenti dovuti ad app aggiornate non compatibili o con diversi errori di sviluppo.

Per questa guida è tutto, se vi sono stato utile fatemi il gran piacere di seguirmi 🙂