Vi avevo postato molte guide sul settore ASUS ROOT, solo che sembra mi sia completamente dimenticato dello Zenfone MAX, di cui sono sicuro andrete pazzi. Vi spiego velocemente come ottenere il ROOT ed installare la TWRP recovery su ASUS Zenfone MAX! (modello ZC550KL e tutti gli altri).

Alcune delle guide che potrebbero anche interessarvi

Prima di passare alla guida, potreste dare un’occhiata alle seguenti guide, non si sa mai vi tornino utili:

*GUIDA*: Sblocco bootloader su Asus ZenFone 2!

*GUIDA*: Permessi ROOT e Recovery TWRP su ASUS Zenfone Go!

*GUIDA*: Permessi ROOT su ASUS ZenFone 2 Deluxe!

Permessi ROOT e recovery su ASUS Zenfone MAX: File necessari

  • Scaricate il file ROOT PRO-SuperSU-v2.67.zip da qui e copiatelo nel telefono;
  • Scaricate la TWRP recovery TWRP 3.0.2-0.img da qui e rinominatela in recovery.img;
  • Scaricate il tool di sblocco bootloader per Zenfone MAX da qui (8916_SIGNED_Android_M_UnlockTool_2016_0715.apk);
  • Abilitate il Debug USB da Impostazioni–>Opzioni Sviluppatore–>Debug USB;
  • Caricate almeno al 40% la batteria.

Sblocchiamo il bootloader su ASUS Zenfone MAX!

Questo procedimento è abbastanza semplice.

  • Installate sul telefono l’applicazione Android M UnlockTool (chiamato anche Asus Bootloader Unlock Tool), apritela e selezionate sblocca bootloader:

fatto ciò, il bootloader sarà subito sbloccato.

Inseriamo la TWRP recovery su ASUS Zenfone MAX

Anche questo passaggio, almeno secondo il mio punto di vista, sarà abbastanza semplice (trovo molte cose semplici, quindi probabilmente sarà estremamente difficile per voi. In caso di dubbi, non fatevi pregare e chiedete sul Forum o nei commenti).

  • Spegnete il telefono e mettetelo in modalità CSC. Per metterlo in quella modalità, da spento tenete premuti insieme i tasti Accensione e Volume Su. Si “risveglierà” così:

  • Sul PC, create una cartella con un nome qualsiasi e metteteci dentro il file della recovery. Copiateci dentro anche il contenuto della cartella C–>Adb che trovate sul PC una volta installato questo pacchetto;
  • Aprite ora un terminale. Per farlo avete due modi: o tenete premuto il tasto SHIFT e clic destro col mouse e si aprirà una finestra dovete potrete selezionare “Apri finestra di comando qui”, oppure andate su C–>Windows–>System32 e copiate il file cmd.exe andandolo semplicemente ad incollare nella cartella che avete creata con recovery e file contenuti dento la cartella adb;
  • Aprite il terminale e date il seguente comando col telefono collegato al PC:

fastboot flash recovery recovery.img

verrà inserita così la recovery TWRP.

Facciamo il ROOT su Zenfone MAX!

Da telefono spento, entrate in recovery con Accensione e Volume Giù. Si aprirà la TWRP:

  • su Install, scegliete il file ROOT copiato prima e flashatelo con uno swipe sullo schermo. Tornate nella schermata precedente e date Reboot per riavviare e godervi i permessi ROOT su Zenfone MAX!