Questa mia vecchia guida arriva su TuxNews.it dopo un bel po’ di tempo di stasi. Godetevela e riprendiamola da dove l’avevamo lasciata! (ignorate il senso spazio-temporale).

Uno smartphone davvero bello esteticamente che ha bisogno di essere sbloccato. Il perché lo sapete già. App speciali, permessu speciali, potete modificare davvero di tutto. Il Root è il primo passo verso il modding, su Android e anche su Linux. Vediamo come ottenere i permessi ROOT su Huawei Honor 6 Plus.

1: Prepariamoci al procedimento

A) Aprite il tastierino telefonico e scrivete:

Huawei Honor 6 Plus Root
Il codice segreto per Huawei Honor 6 Plus.

dopo averlo digitato, comparirà un codice. Copiatelo da qualche parte e procediamo;

B) Scaricate il pacchetto completo al ROOT da qui;

C) Abilitate il Debug USB da Impostazioni–>Opzioni Sviluppatore–>Debug USB. Se la scritta non è presente, andate su Info Telefono e premete 7 volte velocemente su Numero Build. Comparirà il menù di Opzioni Sviluppatore nelle impostazioni;

D) Caricate la batteria ad almeno il 30%.

2: Procediamo con i permessi ROOT su Huawei Honor 6 Plus!

A) Installate i driver ADB eseguendo il file adb-setup-1.3.exe contenuto dentro Honor 6 Plus–>ADB Driver. Si aprirà questa schermata (date Y per continuare. Installerà i driver e si chiuderà):

adb installer
L’ADB installer in versione Cinese/Giapponese/Caratterinonriconosciutidalsistema

B) Scompattate sul PC il pacchetto al ROOT ed eseguite il file runme.bat contenuto dentro il percorso Honor 6 Plus–>Unlock. Si aprirà l’Intelligent Unlock Tool, questa schermata:

intelligent-Unlock-Tool

C) Spegnete il telefono. Tenete premuto il tasto Volume meno e, contemporaneamente, inserite il cavo USB (collegato al PC). Appena apparirà sullo schermo un robot, sarete in Bootloader Mode:

guida root Huawei-Honor-6
La famigerata Bootloader/Fastboot Mode.

D) Sull’Intelligent Unlock Tool premete un tasto qualsiasi della tastiera. Inizierà un procedimento che finirà con la scritta PHONE UNLOCK;

E) Riavviate il telefono e copiate il file SuperSU_Pro_v2.242-BETA-update.zip dentro la memoria del telefono;

F) Spegnete il telefono ed entrate in modalità Recovery. Per farlo, tenete premuti i pulsanti Volume Su e Power. Rilasciate Power dopo che lo schermo si è acceso;

G) Una volta entrati in modalità Recovery, selezionate la seconda opzione e scegliete SuperSU_Pro_v2.242-BETA-update.zip. Flasherà il ROOT e al riavvio avrete i permessi ROOT!

Come capisco se il telefono ha il ROOT?

Al riavvio troverete un’app, con un nome cinese, che non avevate prima:

Huawei_Honor_6_Plus guida root
L’app citata gestisce i permessi ROOT.

la sua sola presenza è un metodo per identificare la presenza del ROOT.

P.S.: Ricordatevi di chiedere se avete dubbi problemi o qualsiasi altra domanda 🙂

  • Annibale

    Salve,
    ho provato a fare il root del mio honor 6+ come descritto nella guida, ma al punto D (Sull’Intelligent Unlock Tool premete un tasto qualsiasi della tastiera. Inizierà un procedimento che finirà con la scritta PHONE UNLOCK) non parte nessun procedimento che finisce con la scritta PHONE UNLOCK ed infatti il tel risulta LOCKED. Ho installato il driver adb-setup-1.3.exe. Potreste dirmi se succede anche ad altri e eventualmente in cosa sbaglio? Grazie mille
    Annibale

    • Salve Annibale,
      Potrebbe spiegarmi cosa succede dopo aver aperto l’intelligent unlock tool? Il programma si blocca? Appare qualche scritta d’errore? Se si, quale?

      • Annibale

        Innanzitutto grazie per la risposta, sono riuscito ad avere l’unlock del tel. La schermata che mi si apre però dopo essere entrato in modalità recovery mi da tre scelte ‘Reboot system now’, ‘Wipe data/factory reset’, ‘Wipe cache partition’. Come faccio a scegliere il file SuperSU_Pro_v2.242-BETA-update.zip che ho copiato nella memoria del telefono? Grazie mille e buona giornata!

        • Guardando meglio, credo di aver omesso qualcosa nella guida. Una volta effettuato lo sblocco, devi aprire il file recovery.bat che si trova sempre all’interno del pacchetto completo al ROOT. Si aprirà un terminale: scegli 1 o 2, non fa differenza e verrà installata la recovery. Da lì poi entri in recovery (con i tasti che ho citato in guida) e installi il ROOT.

          • Annibale

            Fatto, ma adesso con volume su e tasto power non mi fa più entrare in modalità recovery…forse meglio desistere, non vorrei rischiare di bloccare definitivamente il tel. Grazie mille comunque per le info. Buona serata!

          • Ne è sicuro? In alternativa, per entrare in recovery, può utilizzare la quarta voce del menù del file “recovery.bat”.