Il Meizu MX2 è sicuramente un bellissimo smartphone, dall’ottimo design e dalle buone prestazioni per operazioni comuni e non solo quelle. Ammiro molto la serietà della sua casa costruttrice. Tuttavia, è arrivato il momento di effettuare il ROOT.

Ecco una guida su come ottenere i permessi ROOT sul Meizu MX2.

 

Punto 1: Prepariamo ciò che ci serve

A) Scaricate Framaroot da qui;

B) Assicuratevi di avere la batteria carica almeno al 30 %;

Punto 2: Effettuiamo il procedimento al Root

A) Copate Framaroot nella memoria interna del vostro Meizu MX2;

B) Cercatelo nella memoria interna con un file manager (lo trovate sul Play Store) e installate Framaroot;

C) Aprite Framaroot e selezionate l’opzione “Legolas“. Se non va, provate con Sam o Frodo, nessuna cattiva ripercussione;

Framaroot apk

D) Aspettate qualche minuto e riavviate il telefono.

 

Al riavvio, il vostro Meizu MX2 avrà i permessi ROOT! Ricordate di installare (nel caso non l’aveste già automaticamente inserito in seguito alla procedura) qualche app per la gestione del ROOT, come SuperUser e programmi simili che trovate tranquillamente sul Google Play Store.

Non perdetevi nemmeno l’articolo di presentazione del dispositivo, raggiungibile a questo indirizzo.