Un’altra vecchia guida che non vedevo l’ora di riproporvi. Riprendiamola!

I permessi Root, a volte, servono davvero tanto. Purtroppo capita che sia davvero problematico andare ad ottenere questi permessi…tanti problemi. Magari cominciate proprio a sentire per la prima volta il termine “ROOT”.

Se non volete che vi faccia da Wikipedia, seguite la seguente guida per ottenere i permessi Root sulla Samsung Galaxy Camera GD100 (in caso contrario, chiedete pure :3).

 

Punto 1: Prepariamoci al ROOT

A) Scaricate CF-AutoRoot da qui (Il programma ODIN è presente direttamente nell’archivio);

B) Assicuratevi che la batteria della Galaxy Camera sia almeno al 30%.

 

Punto 2: Ottenimento del ROOT

A) Scompattate il pacchetto CF-AutoRoot dove preferite sul Desktop;

B) Avviate il programma Odin3-v3.10.6.exe contenuto dentro il pacchetto;

C) Cliccate su PDA e selezionate CF-Auto-Root-gd1-gd1xx-ekgc100.tar.md5;

ODIN
Un esempio di ODIN. In questo caso specifico però, si sta inserendo una recovery.

D) Mettete la Galaxy Camera in Download Mode. Per farlo: Togliete la batteria, premete contemporaneamente i tasti Accensione, Camera,Volume giù;

E) Collegate la Galaxy Camera al PC tramite cavetto USB;

F) Cliccate su START.

Aspettate qualche minuto e otterrete automaticamente i permessi ROOT! Fine.