Home / Guide / *GUIDA*: Permessi Root su Sony Xperia E3!

*GUIDA*: Permessi Root su Sony Xperia E3!

Mia vecchia guida appena revisionata. Usatela al meglio!

Torno a scrivere un’altra guida al ROOT per uno smartphone Sony, ormai li devo riempire tutti gli smartphone del produttore nipponico. Il Sony E3 viene venduto ancora con furore e se state cercando una guida al ROOT, l’avete sicuramente trovata.

Vediamo quindi come ottenere i permessi Root sul Sony E3.

NOTA: Potreste invalidare la garanzia.

Parte 1: Preparazione del necessario

A) Scaricate SuperSU da qui;

B) Scaricate FlashTool da qui;

C) Scaricate e installate Java da qui se non l’avete (serve per usare FlashTool);

D) Sbloccate il bootloader da qui (se non l’avete ancora fatto);

E) Scaricate il Kernel adatto al vostro modello: | Per D2212 e D2202 da qui | Per D2203,D2206 e D2243 da qui;

F) La batteria dev’essere almeno al 30%.

Parte 2: Otteniamo i permessi ROOT su Sony Xperia E3!

A) Copiate SuperSu sulla memoria esterna del vostro E3;

B) Connettete il telefono al PC in FastBoot Mode: per farlo, da spento, tenete premuto il tasto Volume – e connettetelo contemporaneamente al PC tramite cavo USB;

Flashtool Sony Xperia
FlashTool in tutto il suo…splendore.

C) Aprite FlashTool e vi spunterà una finestra Pop-UP: selezionate FastBoot Mode e cliccate su ok;

D) Cliccate su SELECT KERNEL TO FLASH, si aprirà una finestra. Adesso modificate *.sin  in *.img e poi selezionate il boot.img. Trovate tutto dentro il Kernel scaricato. Adesso il kernel verrà inserito nel telefono.

E) A fine procedura, premete il tasto di accensione del telefono. Appena il telefono vibra e mostra il Led di notifica bianco, tenete premuti i tasti Volume + e Volume – insieme fino a quando non entrerete in Recovery;

F) Dalla recovery selezionate “Install zip from sdCard” e selezionate il file SuperSU che avete precedentemente copiate nel telefono. Date Yes. Per finire, andate sulla Home della Recovery e selezionate “Reboot Now“. Il telefono si riavvierà e avrete i permessi ROOT 🙂

La guida è finita e voi avete ottenuto il Root, ma se avete altre domande, sono sempre qui 😀

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: ROOT e Recovery su Huawei P10 Lite!

“Subito” dopo la guida al ROOT ed alla recovery per Huawei P8 Lite 2017, che …