Home / Android / *GUIDA*: Permessi ROOT su Vodafone Smart Prime 7!

*GUIDA*: Permessi ROOT su Vodafone Smart Prime 7!

Eccomi qui a presentarvi anche in questo caso la prima guida in Italia, così come per la recente guida al ROOT del fratello Vodafone Smart Ultra 7, per ottenere i permessi ROOT su Vodafone Smart Prime 7!

Mettiamoci subito al lavoro per fare il root a questo smartphone che viene praticamente svenduto nei negozi d’informatica e di telefonia. Ricordatevi inoltre che di solito il ROOT lede la garanzia, tuttavia, questo procedimento permette di inserire ed eliminare il ROOT senza che i centri di assistenza se ne accorgano, quindi state tranquilli (piuttosto comodo, eh?).

Iniziamo!

1: Cosa serve per il ROOT di Vodafone Smart Prime 7?

  • Per cominciare, scaricare KingRoot 5.0.1 (o la più recente che trovate sul mio sito) da qui;
  • Caricate almeno al 30% la vostra batteria per far si che il device non si spenga durante il ROOT.

2: Ottenere i permessi ROOT su Vodafone Smart Prime 7!

  • Installate Kingroot e apritelo:

  • Selezionate Root Authorization e andate avanti. Premete su Start Root e cominceranno ad essere inseriti i permessi ROOT. Il processo dovrebbe durare circa 5 minuti. Alla fine, riavviate il telefono e controllate di avere il ROOT in maniera corretta, magari utilizzando qualche app che richiede i permessi speciali oppure direttamente con ROOT checker, che trovate sul Play Store.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

OpenSUSE arriva su Windows: info e guida all’installazione!

Così come Linux Ubuntu prima di lui, adesso anche un’altra distribuzione Linux estremamente famosa, diffusa …

Powered by moviekillers.com