Home / Android / *GUIDA*: Potenziare il LED Flash sullo smartphone!
Ma quanto sono belli?

*GUIDA*: Potenziare il LED Flash sullo smartphone!

Proprio ieri vi ho introdotto la modifica dei parametri di corrente per il LED Flash di tutta la gamma Z degli smartphone Sony, oggi invece vi propongo la guida generica che, per motivi di ricerca e di indicizzazione (anche essendo quasi un repost) sono quasi costretto a fare (pena l’impossibilità, di molti utenti, di trovare questa, a mio parere, utilissima guida).

Vi mostro come migliorare la luminosità del LED flash (o dei, se ne avete più di uno) del vostro smartphone/tablet Android.

NOTA: La guida vi mostrerà come procedere alle modifiche, ma i valori di luminosità che imposterete (e quindi la possibilità di danneggiamenti del LED futuri) dipenderanno esclusivamente da voi. Ovviamente cercheremo di evitare qualsiasi danneggiamento, grazie ai dettagli che vi fornirò.

Come migliorare il LED flash sullo smartphone!

Per prima cosa avete bisogno (obbligatorio) dei permessi ROOT. Se non li avete, cercate una guida apposita sul mio sito e, se non c’è, richiedetemene una.

Per migliorare il LED flash di Android, andremo ad agire sul file di nome flashled_calc_parameters.cfg, che si trova all’interno del percorso system/etc.

  • Scaricate un programma come ROOT Explorer (o comunque un file manager che utilizzi i permessi ROOT);
  • apritelo, recatevi nel percorso system/etc ed aprite il file flashled_calc_parameters.cfg:

  • dentro avrete diverse scritte, tra cui la dicitura i_batt_max_torch che indica il valore massimo, in microampere, di corrente elettrica che può essere erogata, dalla batteria al LED. In parole povere, è il valore massimo che potrete impostare per potenziare il vostro LED flash:

  • troverete poi il valore if_torch_vr = valore numerico, che indica l’attuale “potenza” del LED flash del vostro smartphone. E’ proprio questo valore che dovrete andare a modificare, inserendo un valore ovviamente più alto di quello già impostato ed uno, possibilmente, inferiore a quello massimo riportato su i_batt_max_torch. A piacere vostro:

  • per finire, salvate il file, cambiate i permessi del file in rw-r–r– (con l’opzione permission di ROOT Explorer) e riavviate il telefono. Al riavvio, avrete il flash più luminoso.

Consigli utili per evitare disastri, pianti vari e commenti da bambini di 4 anni

Per evitare che il vostro LED flash bruci e per citarvi qualche dritta, vi do i seguenti consigli:

  • Se impostate il valore massimo, ovvero quello riportato su i_batt_max_torch, ricordatevi di non tenere mai acceso il LED flash per oltre 5 minuti o, quasi certamente (poi dipende dall’hardware che avete) prenderà fuoco.
  • Personalmente vi consiglio di impostare un valore if_torch_vr = che stia nel mezzo tra il massimo possibile e quello attuale, in maniera da poter tenere acceso il Flash LED per molto tempo senza ripercussioni (poi ovviamente ogni caso è a sé).
  • Ricordatevi che questa modifica implica un maggior consumo della batteria: non stupitevi se, impostando il massimo valore, la vostra batteria si scarica a vista d’occhio.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Nuovo Spotify Cracked APK: l’ultima edizione funzionante!

La scorsa volta, sull’argomento Spotify Premium per Android, vi ho lasciati con una versione cracckata …