Un altra guida al ripristino che tenta di riportare entusiasmo nell’uso quotidiano di questo telefono, che da cestinare completamente ancora non è. Vediamo come ripristinare la ROM Stock (originale con permessi ROOT abilitati) su questo pezzo di antiquariato marchiato Samsung!

1…C’è sempre una prima parte con scritto 1, no?

Non sbagli affatto. Iniziamo.

A) Scaricate la ROM Stock 4.2.2 a questo link;

B) Scaricate pure ODIN (senza questo cosa sperate di fare?) a questo indirizzo;

C) Caricate la batteria del telefono.

2. Flashiamo questa ROM originale

A) Una volta scaricato tutto, eseguite ODIN. Si presenterà più o meno così:

ODIN
La versione 1.85 di ODIN. Quanti ricordi!

B) Mettete il telefono in ODIN MODE. Per poterlo fare, spegnete il telefono, e accendetelo tenendo premuti insieme i seguenti pulsanti: Volume Meno, Pulsante Home e tasto accensione:

ODIN Mode
Un NOTE 2 alle prese con la ODIN MODE.

C) Ora siete pronti per inserire la ROM. Aprite ODIN sul PC, estraete in una cartella qualsiasi il contenuto della ROM, cliccate su AP (dentro il programma ODIN, una scritta a destra) e selezionate il contenuto della ROM estratta;

D) Adesso collegate il telefono al PC tramite cavo USB e premete su START!

Dopo diversi minuti il telefono si riavvierà e sorpresa: avrete il vostro telefono come nuovo dopo un primo avvio molto lento! 🙂

Se vi è piaciuta la guida seguitemi, se avete domande, ho un bel Forum, scrivetemi 🙂