L’RTS più famoso e giocato al momento è in continuo aggiornamento e, per i gamer incalliti, non c’è proprio tempo da perdere: si deve giocare. Ma a volte non è sempre così facile. Perché gli errori esistono anche nei videogame. League of Legends in particolare soffre di un errore molto seccante e che a volte si presenta. Vediamo come risolverlo.

Di quale errore stiamo parlando?

Provando ad aprire l’eseguibile del gioco, mi è capitato spuntasse, ripetutamente e senza sapere come risolvere, pena l’impossibilità di aprire il gioco, un errore simile:

risolvere errore lol

l’errore “PVP.net Patcher Kernel ha smesso di funzionare” può essere molto seccante, ed è da risolvere immediatamente. Le soluzioni sono molto, molto semplici, più di quanto immaginiate.

Come risolvo “PVP.net Patcher Kernel ha smesso di funzionare?”

Semplicissimo. Avete due opzioni. La prima:

  • Click destro sul gioco e cliccare su Proprietà;
  • Andare sulla scheda compatibilità;
  • Cliccare su “Esegui il programma in modalità compatibilità per…” e selezionate vari sistemi, provate col 7 per cominciare. Date Applica e avviate il gioco.

la seconda soluzione invece:

  • Click destro sul gioco;
  • Selezionate “Esegui come amministratore” e il gioco dovrebbe partire senza problemi.

Una terza soluzione? Sono disperato!

Disinstalla e reinstalla il gioco. Si dovrebbe risolvere comunque. Se avete dubbi o problemi vari, non esitate a scrivermi!