Home / Android / *GUIDA*: ROOT e Recovery per Huawei Mate 10 Lite!

*GUIDA*: ROOT e Recovery per Huawei Mate 10 Lite!

Huawei Mate 10 Lite!

E’ decisamente il periodo degli Huawei in Italia (e presto sarà quello degli Xiaomi a quanto pare, dopo l’apertura degli store), e dopo alcune guide al root e alla recovery che vi ho mostrato in proposito, come:

*GUIDA*: ROOT e Recovery su Huawei P10 Lite!

ecco che ve ne sforno immediatamente un’altra, su un modello estremamente simile (a livello di nome, sia ben chiaro).

Vediamo subito come ottenere i permessi di ROOT ed installare una TWRP recovery su Huawei Mate 10 Lite!

NOTA: La garanzia andrà a quel paese. Se ci tenete, beh, mi dispiace, ma ROOT e Recovery prevede ciò. Ci dovrete rinunciare. Non voglio sentire “ah ma la garanzia se n’è andata” perché io vi ho CHIARAMENTE avvisato.

1: Ma che mi serve per la guida?

Per iniziare dovrete scaricare alcuni file e preparare il telefono.

  • Fate il download della TWRP recovery per Huawei Mate 10 Lite da qui (nome “file TWRP_3.1.1-0-new.img”);
  • Scaricate il file ROOT per Huawei Mate 10 Lite da qui (nome file “SuperSU-v2.82-EMUI5-SELPermissive.zip”) e copiatelo nella memoria del telefono (nella microSD);
  • Scaricate SDK Platform tool for Windows da qui;
  • Sbloccate il bootloader del telefono tramite questa guida (il metodo è valido per tutti i modelli) oppure da questa pagina;
  • Attivate il Debug USB da Opzioni Sviluppatore sul telefono (se non trovate la voce, dovete abilitarla. Trovate diversi metodi sul mio sito e online);
  • Batteria carica al 40% almeno.

2: Inseriamo la Recovery TWRP su Huawei Mate 10 Lite!

Passo facile e veloce (almeno per me. Per voi no, ve l’assicuro).

  • Sul PC, estraete la cartella platform-tool dal pacchetto e rinominatela in “adb” (senza virgolette) e piazzatela su C–> (in maniera da avere quindi il percorso C–>adb);
  • Qui, copiate il file della recovery TWRP_3.1.1-0-new.img e rinominatelo in twrp.img;
  • mettete il telefono in Fastboot Mode. Per farlo, spegnete il telefono e tenete premuto il pulsante Volume Meno mentre collegate il telefono al PC tramite cavetto USB. Entrerete in modalità fastboot e potrete lasciare il tasto;
  • aprite una finestra terminale dentro la cartella C–>adb. Per farlo, tenete premuto il tasto SHIFT e date un click destro: apparirà Apri finestra di comando qui;
  • dentro il terminale, date il comando:

fastboot flash twrp.img

  • per finire:

fastboot reboot

3: Root in arrivo!

  • il telefono si riavvierà. Ora avviate la recovery TWRP appena installata (Volume Su + collegamento al pc), selezionate Install e andate a selezionare il file SuperSU-v2.82-EMUI5-SELPermissive.zip che avete copiato prima. Ora riavviate il telefono e aspettate che finisca, potrebbe anche riavviarsi diverse volte ma è del tutto normale! Tranquilli 🙂

la recovery sarà simile a questa:

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: Permessi ROOT e Recovery TWRP su Honor 9 Lite!

Ancora un’altra delle mie guide sull’ottenimento dei permessi ROOT per Honor 9 Lite! vedremo anche come …