E’ stato il primo smartphone ad integrare un display in 3D, il tutto grazie ad una ulteriore e spaziata lastra di vetro sul display, in modo da creare un errore di parallasse. Lo schermo infatti si chiama “barriera di parallasse” (tradotto). Novità assoluta, non ha ottenuto (in Italia) il successo sperato, considerando anche l’elevato prezzo del dispositivo.

Oggi vedremo come ottenere i permessi Root sull’LG Optimus 3D P920. Seguite la guida!

NOTA: il seguente procedimento potrebbe invalidare la vostra garanzia (per chi c’è l’ha ancora)

 

Metodo 1: Root per Android Gingerbread (2.3.5)

Punto 1: Preparazione dei file e delle impostazioni

A) Scaricate da qui il tool Megatron (vi servirà per ottenere i permessi Root);

B) Sul telefono, andate su Menù–>Impostazioni–>Applicazioni–>Sviluppo e spuntate l’opzione “Debug USB“;

C) Assicuratevi di avere la batteria almeno al 50%.

Punto 2: Ottenimento dei permessi Root

A) Scompattate in una cartella a piacere, sul PC, il contenuto del file Megatron…etc.zip;

B) Collegate il telefono al PC tramite cavo USB | Attendete che il PC lo riconosca;

C) Date doppio click sul file “Run.bat” contenuto dentro l’archivio Megatron:

Megatron tool
Megatron durante il Root.

Attendete qualche minuto e….fatto!

Ora avrete i permessi Root.

Metodo 2: Root per Android ICS

Punto 1: Preparazione dei file e delle impostazioni

A) Flashate una recovery seguendo questa guida;

B) Scaricate da qui il file .zip per il Root su ICS;

C) Assicuratevi di avere la batteria almeno al 50%.

Punto 2: Ottenimento dei permessi Root

A) Mettete il file .zip per il Root nella memoria del telefono;

B) Spegnete il telefono. Entrate in recovery, Per fare ciò, tenete premuti contemporaneamente i tasti Power e Volume – all’accensione;

C) Selezionate, in recovery, “Install Zip from sdcard” e scegliete il file .zip.

Fine! Adesso avrete i permessi Root.

Dubbi? Domande? Scrivete sul FORUM!