Oggi ho deciso di cimentarmi in una guida semplicemente enorme per l’ultimo top di gamma di LG, anche se comunque cercherò di renderla il più semplice possibile. Ecco quindi come sbloccare il bootloader di LG G5 (modello H850)!

NOTA: Potete, appena terminata questa guida, installare i permessi ROOT e la recovery TWRP su LG G5 da quest’altra guida.

Cosa c’è da sapere prima di iniziare

LG purtroppo, se sbloccate il bootloader o fate il ROOT ad LG G5, non vi riconoscerà più la garanzia. Quindi tenetene conto. Consultate questa immagine per saperne di più.

Requisiti fondamentali

  • LG G5 (eh beh);
  • Micro-SD non inserita;
  • Android 6 installato;
  • Batteria carica perlomeno al 40%.

Sblocchiamo il Bootloader su LG G5 H850!

  • Per iniziare, registratevi qui (se invece avete già un account, andate direttamente al login qui);
  • Fatto ciò, cliccate qui;
  • Inserite, nella pagina che si verrà ad aprire, il vostro IMEI, potete trovarlo su: Impostazioni–>Generali–>Info sul telefono–>Stato–>IMEI oppure sulla scatola. Potete anche digitare *#06# nel tastierino per vedere il codice IMEI;
  • Scaricate ed installate sul PC adb e fastboot da qui;
  • Abilitate il Debug USB sul telefono (guardate qui se non sapete come);
  • Dalle impostazioni per le Opzioni Sviluppatore, abilitate anche la voce Sblocco OEM;
  • Ora vi serve l’ID del telefono. Per farlo, collegate il telefono al PC, aprite un terminale dentro la cartella C:–>Adb (tenendo premuto il tasto SHIFT e cliccando col destro, selezionando l’opzione “Apri finestra di comando qui“) e digitate all’interno del terminale il seguente comando;

adb reboot bootloader

  • il telefono si riavvierà in modalità fastboot. Digitate adesso:

fastboot oem device-id

il risultato sarà simile a questo (con ID diversi dal vostro ovviamente):

il vostro ID, in mezzo a tutta questa confusione, saranno i due lunghi codici uniti, quindi in questo caso è CD58B679A38D6B613ED518F38A05E013F93190BD558261DBBC5584E8EF9789B1;

  • inserite ora il VOSTRO ID nel sito che avete aperto prima e state attenti che ID e IMEI combacino. Se sono identici, verrà automaticamente spedita una e-mail ad LG che vi invierà il codice necessario per sbloccare il bootloader di LG G5;
  • una volta ricevuto il codice, di nome unlock.bin, copiate il file dentro la cartella di prima, ovvero C:–>Adb e date il comando:

fastboot flash unlock unlock.bin

  • il telefono adesso verrà sbloccato. Alla fine del procedimento, riavviatelo con il comando:

fastboot reboot

Come verifico che il bootloader di LG G5 sia sbloccato?

Semplicissimo.

  • Date il comando:

adb reboot bootloader

dopo, appena si sarà riavviato in modalità bootloader, date il comando:

fastboot getvar unlocked

bootloader-lg-g5

Verificate quindi che alla voce “Unlocked” vi sia “Yes” e avrete la conferma di aver sbloccate il bootloader su LG G5!