Home / Produttori / Intel / Intel Graphics Installer arriva alla 1.2.0: Intel si impegna

Intel Graphics Installer arriva alla 1.2.0: Intel si impegna

Dalla sua prima versione, non mi aspettavo che Intel portasse ancora avanti il suo lavoro di supporto CPU/GPU su Linux. Ho anche provato a installarlo, con successo, su distro non supportate, ma adesso il supporto c’è. Scopriamo insieme le novità.

Aggiungi un posto a tavola, che c’è una distro in più!

Ubuntu, probabilmente uno tra i più conosciuti (forse ultimamente non il più usato) sistema Linux, era supportato fino alla versione 14.04. Con la versione 1.2.0 di Intel Graphics Installer, il supporto si estende fino al prossimo Ubuntu 15.10.

Speriamo gli sviluppatori non se ne dimentichino e continuino a sfornarlo in futuro anche per versioni più aggiornate, e magari estenderlo ad altri tipi di pacchetti (per altre distribuzioni non basate su Debian).

Changelog?

Diversi i miglioramenti, dal supporto alle architetture Broadwell e CherryView (supporto iniziale per Skylake), fino ad arrivare alla piena compatibilità con la decodifica VP9 e HEVC.

Per installarlo e scaricarlo, basta andare su questa pagina.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

MSI Boston MS-7525: BIOS MOD per installare CPU XEON!

Questo è uno dei miei articoli un po’ insoliti ma speciali. Ho da qualche parte …