digiKam: il logo!

LightRoom per Linux, ovvero KDE digiKam, si è aggiornato nuovamente in una edizione finale, stabile, con miglioramenti oltremodo apprezzabili sul fronte CPU e non solo.

KDE digiKam 5.5.0 gestisce finalmente meglio i thread della GPU, con qualche miglioramento quindi anche per le GPU con molti core (e ancora qui Ryzen si sente chiamato in causa). Il tool di similarità è stato migliorato, migliorata la coda di elaborazione delle foto e risolti altri 100 problemi che potete leggere nell’annuncio ufficiale a questo indirizzo!

digiKam in ultimissima edizione.
CONDIVIDI
Articolo precedenteMATE 1.18 rilasciato, finito il porting in GTK3
Articolo successivoPitivi: guida all’uso!
Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.