KingRoot è una delle app essenziali è più usate in campo Android per effettuare i permessi ROOT, di conseguenza, ne devo parlare e vi offro pure il Download della versione più aggiornata. Ma cosa la rende speciale?

Una semplicità che fa paura

KingRoot, nonostante l’interfaccia in Cinese (o Giapponese, non sono molto colto in materia) dispone di una semplicità e rapidità d’uso quasi eccezionale. Vi basta installarla, aprirla e premere su un grosso pulsante blu rettangolare: avete avviato il processo per il ROOT!

Kingroot root
La versione 4.0, con la stessa interfaccia dell’ultima versione.

Mi rispieghi come usarla?

Stavolta adottiamo la spiegazione tipica delle guide.

  • Scaricatela e installatela;
  • Apritela e premete sul pulsante blu che trovate davanti: non abbiate paura, non succederà nulla (e in caso succedesse, sono sempre qui ad aiutarvi);
  • Aspettate qualche minuto per far si che il procedimento del ROOT termini.

Download

Scaricate KingRoot 4.6.2 APK da qui

NOTA: è disponibile la versione 4.6.5 a questo indirizzo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRockStor 3.8-10: ben 13 problemi risolti
Articolo successivo*GUIDA* Come spiare WhatsApp
Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.