Home / News / LibreOffice ottiene menù contestuali nativi ed altro in GTK3
La suite LibreOffice.

LibreOffice ottiene menù contestuali nativi ed altro in GTK3

Dopo il rilascio di LibreOffice 5.1 e l’annuncio riguardante la migliore integrazione di GTK3 per la suite di produttività Open-Source migliore al mondo (si, LibreOffice), arrivano altre novità dal blog dello sviluppatore Caolán McNamara.

La novità riguardano sempre l’integrazione con GTK3, che stavolta però diventa ancora più intenso, risultando in un legame profondo. Ma cerchiamo di essere più precisi. LibreOffice ha sempre (o perlomeno, da quando ha acquisito le API per disegnare notifiche in GTK3) disegnato notifiche ed altro nella maniera più vicina possibile a quello che è appunto il GTK3. Stavolta invece, la storia cambia.

Il programma ottiene degli elementi nativi in GTK3, senza doverli disegnare tramite l’aiuto delle API, tra cui alcuni menù contestuali, le schermate dei suggerimenti ed molti altri piccoli elementi che potete visionare negli screen che seguono. L’integrazione di GTK3 in LibreOffice quindi si fa sempre migliore e sono molto curioso di scoprire quali altre novità vedremo con i futuri aggiornamenti.

Via

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Elisa 0.2 Beta rilasciato: migliorato il media player per KDE!

Se ricordate, molto tempo fa abbiamo parlato di Elisa 0.1, il nuovissimo e splendente media …