Il team di Linux Mint sta ultimamente concentrando le proprie forze (dopo aver effettuato un ottimo lavoro sulla distro in sé) sulle applicazioni fatte in casa, sul proprio parco applicativo, composto da diversi particolari seppur non avanzatissime app.

I programmi sviluppati sono molti, ma in particolare cito l’applicazione per il Bluetooth, Xed (il cosiddetto editor di testo “generico”) ed il media player Xplayer, che migliorano di giorno in giorno con supporto alle estensioni Phyton e molto, molto altro.

Potete leggere altre info in proposito a questo indirizzo.