Spesso capita che produttori si smartphone, tablet, smartwatch, smart bracelet e quant’altro propongano i propri dispositivi con alcune certificazioni del tipo “IP67” o, meno raramente “IP68”. Ma cosa significano veramente?

Abbiamo raccolto per voi le classificazioni più comuni e utilizzate in quasi tutti i settori informatici, per farvi comprendere realmente la differenza di questo “International Protection“. Si pensa comunemente che uno smartphone IP67 sia resistente, sempre e comunque all’acqua, ma purtroppo, così assolutamente non è. Eccovi quindi le reali differenze!

Lista delle certificazioni di protezione

La prima parte riguarda la protezione delle componenti interne da contatto con solidi, con variazione da 0 a 6. Ecco la lista:

  • IP0– : nessuna protezione (tutti i corpi solidi esterni possono accedere);
  • IP1– : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 50 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, dal dorso della mano);
  • IP2– : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, con un dito);
  • IP3– : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2.5 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, con un attrezzo);
  • IP4– : scocca protetta contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1 mm (non possono essere raggiunte, ad esempio, con un filo ordinario);
  • IP5– : scocca parzialmente protetta contro la polvere (o un filo particolarmente sottile);
  • IP6– : scocca totalmente protetta contro la polvere (o un filo particolarmente sottile).

la seconda parte invece, riguarda la protezione delle componenti interne a contatti con liquidi, quindi anch’essa molto importante, che varia da 1 a 8 come cifra ed è:

  • IP0 : nessuna protezione (tutti i liquidi possono accedere alle componenti interne);
  • IP1 : scocca protetta contro la caduta di gocce d’acqua in verticale;
  • IP2 : scocca protetta contro la caduta di gocce d’acqua con inclinazione al più di 15°;
  • IP3 : scocca protetta contro la pioggia;
  • IP4 : scocca protetta contro gli spruzzi d’acqua diretti;
  • IP5 : scocca protetta contro i getti d’acqua diretti;
  • IP6 : scocca protetta contro le ondate;
  • IP7 : scocca protetta contro l’immersione temporanea;
  • IP8 : scocca protetta contro l’immersione continua (o sommersione, in questo caso si parla di dispositivi “subacquei”).

Il mio device è IP67. Cosa significa?

Significa che la vostra scocca esterna è completamente protetta contro la polvere e che, se il telefono vi cade in mare, in un lago o in un qualsiasi altro posto, se riuscite a uscirlo dall’acqua in un tempo accettabile non si danneggerà. In caso contrario, sarà inutile anche provare a “rianimarlo”.