[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

NethServer logoTipo OS: Linux

Basata su: CentOS

Origine: Italia

Architettura: x86_64

Desktop Environment: Nessuno. UI personalizzata

Categoria: Server

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

La descrizione di Tux1!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

NethServer è una distribuzione Linux Italiana basata su CentOS focalizzata esclusivamente sui server.

La distro dispone di un’interfaccia web personalizzata, non adottando quindi nessun Desktop Environment. Il sistema può essere configurato per renderlo adatto all’uso di diversi ambiti server, come server mail, web server, groupware, firewall, filtro web, server  IPS/IDS o anche server VPN.

La distribuzione, grazie alla gran semplicità offerta dall’interfaccia web proposta (WebUI) permette di installare diversi pacchetti pre-compilati con un singolo click e di configurare le varie opzioni di sistema in maniera facile e veloce, con il minimo sforzo. Una distribuzione adatta a piccoli uffici ed alle piccole e medie aziende.

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

  Link e dintorni di…NethServer!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Homepage:  http://www.nethserver.org/

Forum:          http://community.nethserver.org/

Wiki:              —

Screenshot: http://www.nethserver.org/learn-more/

Download:   http://www.nethserver.org/getting-started-with-nethserver/

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

ScreenShot!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

NethServer 6.5
NethServer 6.5.

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

CONDIVIDI
Articolo precedenteKernel Linux 4.5 RC4 rilasciato per San Valentino!
Articolo successivoInstagram 7.16.0 APK Download!
Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.