[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

OpenMandriva logo

Tipo OS: Linux

Basata su: Indipendente (in origine basata su ROSA)

Origine: Francia

Architettura: i586, x86_64

Desktop Environment: KDE

Categoria: Desktop, Live, RaspBerry Pi

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

La descrizione di Tux1!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

OpenMandriva Lx è una distribuzione Linux Francese nata nel Maggio del 2012. In origine nata come modifica di Mandriva Linux, è stata successivamente sviluppata e mantenuta da un’associazione non-profit dall’omonimo nome (Associazione OpenMandriva). Dell’associazione fanno parte la community della distro, che da anni ormai lavora gratuitamente per dare aggiornamenti sempre più importanti alla distribuzione.

La distro include la maggior parte dei tool presenti su Mandriva e diversi nuovi tool creati dalla community. L’obiettivo di OpenMandriva è quello di facilitare la creazione, il miglioramento, la promozione e la distribuzione del software gratuito e Open-Source.

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Link e dintorni di…OpenMandriva!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Homepage: https://www.openmandriva.org/?lang=en

Forum:        https://forums.openmandriva.org/

Wiki:            https://en.wikipedia.org/wiki/OpenMandriva_Lx

Screenshot: —

Download:   https://www.openmandriva.org/download_lx?lang=en

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

ScreenShot!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

openmandriva lx 2014.2
openMandriva Lx 2014.2 KDE.

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

CONDIVIDI
Articolo precedenteAsus ZenFone 3: ecco le prime due varianti!
Articolo successivoOne Piece Treasure Cruise 3.0.0 APK Download!
Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.