Ricordate KDE Neon? Ve ne ho parlato più volte del progetto per offrire il software KDE più aggiornato possibile, persino riguardo le build giornaliere. Bene, il progetto è stato lanciato ed è tutt’ora attivo, ma anche OpenSUSE ha pensato a delle alternative simili. Vediamo quali.

Le alternative si chiamano OpenSUSE Argon e OpenSUSE Krypton. La prima riguarda il fornire pacchetti KDE tramite un’immagine live installabile di OpenSUSE Leap (ovvero il rilascio “standard” e stabile). Il secondo invece prevede la medesima cosa ma tramite una ISO di OpenSUSE TumbleWeed.

Argon e Krypton

Argon e Krypton quindi permettono una facile prova degli ultimi pacchetti KDE, che vengono prelevati direttamente dai repository upstream, ammesso sempre che voi utilizziate OpenSUSE Leap o Tumbleweed.

Per altri dettagli recatevi qui.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteThe Talos Principle: disponibile per Linux con Vulkan
Articolo successivoWebconverger
Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.