[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

OpenSuse logoTipo OS: Linux

Basata su: Indipendente

Origine: Germania

Architettura: i586, x86_64

Desktop Environment: GNOME, KDE,
LXDE, Openbox, XFCE

Categoria: Desktop, Server, Live

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

La descrizione di Tux1!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

openSUSE è una distro pilastro del mondo Linux. Sviluppata dalla community della openSUSE Project e sponsorizzata da SUSE e da altre compagnie. Novell acquistò SUSE Linux nel Gennaio del 2004 e, dopo di ciò, Novell decise di rilasciare SUSE Linux Professional in maniera completamente Open-Source. Nel 2011, la Attachmate Group, ha acquistato Novell e diviso Novell e SUSE in due compagnie sussidiarie autonome. SUSE offre servizi attinenti a SUSE Linux Enterprise, la loro offerta commerciale basata su openSUSE Linux. Una distro dalla lunga storia, tutta da provare!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Link e dintorni di…openSUSE!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Homepage:  http://www.opensuse.org/

Forum:        http://forums.opensuse.org/

Wiki:            http://it.wikipedia.org/wiki/OpenSUSE

Screenshothttp://en.opensuse.org/Screenshots • The Coding Studio

Download:   http://software.opensuse.org/ – http://mirrors.opensuse.org/list/all.html

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

ScreenShot

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Opensuse-12.2 KDE

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia si evolve: Arriva N1, il tablet con a bordo Android 5
Articolo successivoEcco tutte le novità di Android M!

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di “servizio” online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review.
Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.