L’ottima dock di nome Plank, che sicuramente molti di voi utenti Linux utilizzate da tempo, si è aggiornata alla versione 0.11.0, portando ancora maggior leggerezza ed eleganza al nostro elegante desktop del pinguino. Il nuovo aggiornamento aggiunge il supporto alle docklets, migliora alcune impostazioni e tanti piccoli bugfix. Potete comunque leggere tutte le novità del rilascio qui.

Potete inoltre aggiungere dock aggiuntive, recandovi su net–>launchpad–>plank:

plank_dock_dconf_editor

vi mostro comunque come installarlo su Ubuntu e derivate.

Come installare Plank su Ubuntu, Linux Mint e derivate

Se siete su ubuntu 16.04 o distro basate su di esso, aprite un terminale e date il seguente comando:

sudo apt-get install plank

in caso contrario, sate questi comandi per installare la dock:

sudo add-apt-repository ppa:docky-core/stable

sudo apt-get update

sudo apt-get install plank

se invece preferite scaricare il tar dell’app ed installarlo, manualmente, beh, sappiate che potete trovarlo senza problemi in questa pagina.