Distro Linux: quante ne abbiamo vite? Tante. Troppe? Forse. Ma sapete bene che…non finiranno mai. Quante persone esistono? miliardi? quante sanno usare o hanno a disposizione un PC? sicuramente miliardi. Ma quanti sanno sviluppare una distribuzione? Non saranno miliardi, ma ne bastano 3000 per crearne così tante da farci impazzire, sia a me che a voi. Non preoccupatevi: cercherò di rendervi le idee molto chiare, sempre e comunque.

Nasce una distribuzione Linux made in France di nome PrimTux, che per il proprio primo rilascio sceglie il simbolo della Francia: la torre Eiffel, chiamando alla stessa maniera il rilascio. PrimTux Eiffel è la prima versione di un sistema che va prima dato nelle mani dei maestri per poi poter gestire, in maniera completa ed educativa i propri alunni, che comunque apparterranno ad una tenera età.

primtux
PrimTux Eiffel.

Riguardo al primo rilascio, gli sviluppatori commentano:

[box type=”note” align=”aligncenter” class=”” width=””]PrimTux è sviluppato da un piccolo team di insegnanti e appassionati di computer in ambiente educativo. Per la sua leggerezza, non è destinato a sostituire o diventare il sistema operativo principale di un computer moderno, ma un aggiornamento per le attrezzature obsolete, puntando verso la scuola o ambiente educativo in uno spirito di formazione.[/box]

Il Desktop utilizzato è LXDE e la base è il solidissimo Debian: non è certo un cattivo progetto. Dategli una chanche. Ricordatevi però che al momento esiste solo…in francese. Note di rilascio a questo indirizzo.

Info e Download!

Homepage PrimTux

Scaricate PrimTux Eiffel da qui!