Vi serve un programma per modificare foto, immagini, per creare logotipi, sfondi 3D, effettuare trasparenze e quant’altro? Di solito un buon programma costa un bel po’ di soldi.

Ma esiste un programma davvero ben costruito e soprattutto gratuito per modificare, in qualsiasi modo desideriate, un immagine. Il software in questione si chiama GIMP.

GIMP è l’acronimo di GNU IMAGE MANIPULATION PROGRAM.

gimp-fullscreen
GIMP a schermo intero, fianco a fianco con FSPOT, un manager di immagini.

Questo programma può essere utilizzato in una vasta serie di ambiti. A partire da semplici operazioni pittoriche, fino ad arrivare a complesse elaborazioni fotografiche, passando per la grafica web e la conversione di formati.

programma-per-modificare-foto
GIMP sul mio PC con a bordo Linux Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat.

Il software è stato sviluppato in modo da essere estendibile molto semplicemente attraverso un potente sistema di plug-in. Inoltre offre delle capacità di scripting tramite diversi linguaggi (script-fu, python, …) che permettono di rendere automatizzabili anche le azioni più lunghe e laboriose.

gimp-osx
GIMP al lavoro su Mac OS X.

 GIMP al lavoro su Mac OS X

Essendo multi-piattaforma, il software Open-Source gira su Windows, su Mac OS X e persino su Linux.

Gimp italia
Il sito italiano di GIMP. Il software è multi-lingua.

Per effettuare il Download della versione più recente di GIMP, andate a questo indirizzo.