In questi giorni sto sfornando delle specialità relative al mondo XBOX360, e questa ne fa assolutamente parte.

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, esiste un programma chiamato KProbe che permette di testare la qualità finale dei DVD Dual Layer, siano essi XGD2 o XGD3, dei giochi per la XBOX360, ma limitatamente ai masterizzatori Lite-On.

A cosa mi serve testare un DVD-Dual Layer masterizzato?

Ogni volta che masterizzate un DVD per XBOX360, probabilmente, combinate un disastro. Perché? Perché solitamente settate parametri completamente errati su ImgBurn, perché magari utilizzate dischi prodotti dal vostro cugino coreano nello scantinato di casa, perché il vostro masterizzatore non è pienamente compatibile o impostato ecc.

Grazie a questo articolo, anzi, questa raccolta su cui ho speso diverse ore di test, saprete con precisione quali marche di DVD permettono una qualità di masterizzazione finale elevata o disastrosa. Ovviamente, se possibile, datemi una mano inserendo anche le vostre prove.

A breve vedrò dei grafici…ma cosa dovrei capirci?

Sante parole. Vi spiego i fondamentali di KProbe. Intanto scaricatelo da qui. Installatelo e apritelo e vi si aprirà questo:sulla destra, a prescindere dal disco che inserite, impostate sempre Speed=4x, PI Sum 8 e PIF Sum 1. Inserite il gioco masterizzato e premete sulla freccia verde di start in alto (dovete avere un lettore Lite-On). Prima di vedere i miei risultati, dovete sapere come interpretarli.

Tecnicamente, per essere estremamente precisi, i valori ottimali sono:

  • PI SUM: Max 100
  • PIF SUM: Max 4

tuttavia, un disco per essere leggibile, può anche avere i seguenti valori massimi:

  • PI SUM: Max 200
  • PIF SUM: Max 9

ora, ovviamente, se durante i test spunta qualche valore del tipo PI Max 400 o PIF Max 20 non spaventatevi, perché quasi sicuramente si tratta di un semplice picco, in un solo settore, ottenendo comunque una media di questi valori molto bassa ed accettabile se non buona. Se così non è, beh, ho seri dubbi parta sulla console.

Focalizzate i valori “Avg“, ovvero quelli di media, perché sono quelli che contano davvero:

il glossario dei termini:

PI = Parità Interna
PIF = Fallimenti Parità Interna

Se non avete dubbi, possiamo procedere.

Grafici qualità XGD2 ed XGD3 personalmente creati e raccolti con KProbe (in aggiornamento):

A cosa mi serve un DVD masterizzato meglio?

  1. A sforzare meno la lente del lettore della console;
  2. Ad ottenere caricamenti più veloci;
  3. Ad evitare errori di lettura durante il gioco. Immaginate di essere a livello 70 su Skyrim e, entrando in una grotta, il disco si blocca. Terribile;
  4. Ad avere un disco più duraturo;
  5. Ad evitare il ban o il flag su Xbox Live. Un disco pieno di errori CIV ed altri non può essere originale e Microsoft lo sa bene;
  6. Al semplice piacere derivante dal sapere di aver masterizzato per bene un DVD.