Home / Guide / Risolvere problema montaggio Hard Disk NTFS (“Unsafe State”) su Linux!
Un Hard Disk meccanico dall'interno, particolarmente Sexy tra l'altro.

Risolvere problema montaggio Hard Disk NTFS (“Unsafe State”) su Linux!

Giusto ieri stavo provando Linux Mint 18 MATE, per vedere se aveva qualche vantaggio rispetto ad Ubuntu MATE (con cui mi sono trovato abbastanza male col mio hardware). Provo, provo, ad un certo punto provo a montare uno dei miei Hard Disk interni (in formato NTFS) e….appare il seguente errore:

Unable to access “My Drive”

Error mounting /dev/sda6 at /media/ubuntu/Media Center: Command-line `mount -t "ntfs" -o "uhelper=udisks2,nodev,nosuid,uid=1000,gid=1000,dmask=0077,fmask=0177" "/dev/sda6" "/media/rolindroy/Media Center"' exited with non-zero exit status 14: The disk contains an unclean file system (0, 0).
Metadata kept in Windows cache, refused to mount.
Failed to mount '/dev/sda6': Operation not permitted
The NTFS partition is in an unsafe state. Please resume and shutdown
Windows fully (no hibernation or fast restarting), or mount the volume
read-only with the 'ro' mount option

per precisare, una finestra simile:

Un errore proprio orrendo da leggere.

Mancherà qualche libreria? Qualche programma?

Cercando di convincermi che Linux Mint non possa assolutamente avere problemi nel montare periferiche NTFS, comincio ad installare vari programmini e librerie relative ai dischi NTFS, oltre che varie utiliti per modificare le opzioni di montaggio e scrittura degli stessi. Passano diversi minuti ma nulla da fare: non riesco a montare i miei Hard Disk interni secondari.

Che il web mi aiuti!

Spulciando tra vari forum inglesi (fortunatamente nessuna traduzione dal mandarino stavolta, fiù), trovo la soluzione: spegnere correttamente Windows 10. Ora voi direte:

  • Sei ritardato? Il messaggio d’errore lo spiega!

e la mia risposta sarà:

  • Ho provato a spegnere correttamente Windows 10, ma non è cambiato nulla.

La tragedia dello spegnimento rapido di Windows 10

Il mio PC è composto da un Dual-Boot, su SSD, di Windows 10 e Linux Mint 18 MATE. MOLTI (sottolineo, MOLTI) vi diranno, per risolvere questo problema di montaggio (compreso il messaggio d’errore, mannaggia a lui) di spegnere completamente Windows 10, senza ricorrere a sospensione o ibernazione. E fin qui ci siamo.

Il problema è che Windows 10, di default, quando cliccate su Arresta il computer, abilita automaticamente un avvio rapido per il prossimo avvio. Una sorta di mezza ibernazione che fa completamente impazzire (giustamente aggiungerei) Linux.

Come risolvere l’errore di montaggio NTFS su Linux?

Ci sono 3 soluzioni (da adottare tutte e tre sulla partizione con Windows 10):

  • O andate su Pannello di Controllo–>Hardware e Suoni–>Opzioni di Alimentazione–>Scegli cosa fanno i pulsanti di alimentazione–>Cambia impostazioni che non sono disponibili–>Abilita Avvio Rapido (disattivate la spunta);
  • O aprite un terminale su Windows e date il comando shutdown /s (soluzione rapida se non volete perdere tempo)(eseguirà uno spegnimento completo senza avvio rapido al prossimo avvio);
  • O formattate la partizione con Windows 10 (hihihi)

 

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Kernel Linux 4.20 RC2 rilasciato con fix EXT4, Driver NVIDIA Turing USB-C

Il Kernel Linux continua ad essere rilasciato con una velocità impressionante, come al solito, e …