Si torna ancora a parlare si Simplicity Linux, che non ha proprio intenzione di tirarsi indietro proprio ora che la Beta è stata finalmente completata (mi raccomando: non dimenticatevi di dare un’occhiata alla versione Alpha, anche solo per curiosità).

Simplicity Linux 16.04 Beta è qui e porta un nuovo Kernel sotto al cofano, il 4.4.4 (gli sviluppatori avvisano che ricevere un feedback in merito al kernel sarebbe decisamente apprezzato). La distribuzione, con grande novità, arriva con molti servizi cloud-based integrati come Google Docs, Spotify, TuneIn Radio, Dropbox, Twitter e Facebook (se il cloud è il futuro, meglio farsi avanti adesso).

Simplicity Linux 16.04 Beta
Simplicity Linux 16.04 Beta Mini.

il nuovo aggiornamento però riguarda solo due versioni del sistema, la Mini che come lo stesso nome fa intuire, contiene meno software pre-integrato e maggior leggerezza e la versione X, sperimentale che include un design molto più simile a quello dell’ambiente Windows e tanto software come Thunderbird, Firefox, LibreOffice, GIMP, WINE e Clementine.

Simplicity Linux 16.04 Beta X
Simplicity Linux 16.04 Beta X.

Trovate annuncio e changelog ufficiale qui.

Info e Download!

Homepage Simplicity Linux

Scaricate Simplicity Linux 16.04 Beta da qui!

CONDIVIDI
Articolo precedentePuppy Linux
Articolo successivoNixOS 16.03 “emu” rilasciato: un minor-update tutto da gustare

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di “servizio” online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review.
Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.