Ubuntu GNOME.

Ubuntu GNOME ha permesso, in questi anni, di utilizzare Linux Ubuntu con le più recenti edizioni del DE GNOME, che in tanti amiamo. Di recente però, dovreste aver letto (magari direttamente sul mio sito) che Ubuntu ha definitivamente abbandonato Unity, rimpiazzandolo col buon vecchi GNOME.

Di conseguenza, come scelta degli sviluppatori, la distro Ubuntu GNOME è diventata inutile. Questi ultimi lavoreranno a fianco dei developer di Canonical per integrare GNOME al meglio sulla prossima edizione di Linux Ubuntu (che ho una gran voglia di provare).

La notizia potete leggerla direttamente sulla pagina delle novità ufficiali di Ubuntu GNOME 17.04, dove si evince che:

“a seguito di questa decisione non ci sarà più un flavor di GNOME separato di Ubuntu. I team di sviluppo, sia da Ubuntu GNOME, sia di Ubuntu Desktop fonderanno le risorse e si concentreranno su un singolo rilascio combinato, che offra il meglio di entrambi GNOME e Ubuntu. Attualmente ci stiamo collegando con i team di Canonical per vedere come portare avanti la cosa.”