Webconverger 34.0 rilasciata: la vedremo negli Internet Café?

Rilasciata finalmente la release 34.0 di WebConverger, una distribuzione Linux Giapponese basata sul ramo testing di Debian che punta esclusivamente alla distribuzione su Internet Point (o cyber cafe o anche Internet Café se preferite) e chioschi.

Webconverger 34.0 fa saltare all’occhio subito un importante dettaglio relativo alla sicurezza online: la presenza dei certificati SSL liberi rilasciati da Let’s Encrypt, che permetterà quindi una maggiore affidabilità delle pagine visitate. La distribuzione inoltre sistema il citatissimo bug di glibc (CVE-2015-7547)(di cui tutti parlano in maniera spropositata, neanche fosse stato sganciato un’ordigno atomico) su cui potete trovare dettagli qui. Il bug è stato sistemato a questo indirizzo.

webconverger 34 ssl

Il resto degli aggiornamenti riguarda l’update di Firefox 44 e l’aggiunta dei font Cambodian (Khmer) tramite i Noto font. Per l’annuncio ufficiale recatevi qui.

Riepilogo Distro: Webconverger

Webconverger

Download!

Scaricate Webconverger 34.0 da qui!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

GNOME OS è pronto al Download!

Finalmente le immagini ISO di uno dei progetti più interessanti degli ultimi tempi proposti dal …