Dopo Wine 2.3 in edizione standard, i developer hanno ovviamente deciso di procedere con il rilascio della nuova edizione sperimentale del software, che non si discosta minimamente dal rilascio “normale” sul fronte dello sviluppo.

Wine-Staging 2.3 pensa anch’esso a Direct3D CSMT, focalizzandosi quindi alle performance si gioco su processori multi-core (Ryzen a rapporto!), introducendo bugfix generici e implementando la modalità ECB su bcrypt. Altre info qui.