Home / News / Wine-Staging 2.3 pensa ancora al Direct3D CSMT

Wine-Staging 2.3 pensa ancora al Direct3D CSMT

Dopo Wine 2.3 in edizione standard, i developer hanno ovviamente deciso di procedere con il rilascio della nuova edizione sperimentale del software, che non si discosta minimamente dal rilascio “normale” sul fronte dello sviluppo.

Wine-Staging 2.3 pensa anch’esso a Direct3D CSMT, focalizzandosi quindi alle performance si gioco su processori multi-core (Ryzen a rapporto!), introducendo bugfix generici e implementando la modalità ECB su bcrypt. Altre info qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

The End: Korora e BackSlash muoiono, addio distro :(

E’ la fine per due distribuzioni Linux particolarmente apprezzate ma non molto sviluppate: Korora e …