Xiaomi continua ancora a ricercare nuove soluzioni, pregiate, per i propri dispositivi Android, che nell’ultimo periodo hanno visto un vero e proprio boom nella produzione e nelle vendite, un boom che in realtà è iniziato molto prima e non si è ancora arrestato. Vi presento ora l’ultimo capolavoro di Xiaomi: Xiaomi Mi Max, un’opera d’arte.

Xiaomi Mi Mix: Scheda Tecnica

  • Schermo: 6,4” con risoluzione 2040×1080 pixel senza cornici
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 821
  • GPU: Adreno 530
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 128 GB UFS 2.0
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel con LED flash Dual-Tone e PDAF (Phase Detection Autofocus)
  • Fotocamera frontale: 5 Megapixel
  • Connettività: dual SIM (nano + nano), LTE, Wi-Fi 802.11ac dual-band, Bluetooth 4.2, GPS/GLONASS, NFC, USB Type-C
  • Batteria: 4.400 mAh con Quick Charge 3.0
  • Dimensioni: 158,8 x 81,9 x 7,9 mm
  • Peso: 209 grammi
  • OS: Android 6.0 Marshmallow con MIUI

mi-mix-xiaomi

del telefono è anche disponibile una variante, il Mi Mix 18K gold, che dispone di due anelli in oro 18carati attorno la fotocamera posteriore ed il sensore per le impronte digitali, con 6GB di RAM, 256GB di HDD interno (UFS 2.0) e nulla più.

xiaomi-mi-mix

Perché rivoluziona intere generazioni di smartphone

Sarebbe più corretto chiamarlo phablet, ma poco importa. Come avrete notato, lo smartphone non dispone di cornici o bordi, lo schermo si irradia lungo l’intera scocca frontale, senza lasciare spazio a qualsiasi cosa ne rovini le linee continue ed eleganti, un innovazione davvero unica nel settore mobile. Troviamo anche dei sensori di prossimità ad ultrasuoni posizionati all’interno della scocca, in maniera da lasciare inalterato il design esterno.

xiaomi-mi-mix-design

l’altra interessante innovazione, o rivoluzione, che Xiaomi Mi Mix propone, è sicuramente il settore audio. Questo smartphone, non possiede nessun altoparlante o foro per l’audio, tuttavia, l’audio c’è ed è di altissima qualità. Com’è possibile tutto ciò? Xiaomi ha integrato la soluzione “cantilever piezoelectric ceramic acoustic“, ovvero un pezzo di ceramica piezoelettrica che irradia il suono, vibrando, attraverso il vetro dello smartphone, rendendo un’incredibile qualità sonora anche senza una vera e propria apertura.

Date anche un’occhiata alla seguente galleria:

Prezzi e disponibilità

Lo Xiaomi Mi Mix sarà disponibile dal 4 Novembre 2016 a circa 474€ nella versione 4GB/128GB, invece a 542€ la versione Mix 18K.