Home / Produttori / AMD / AMD lancia RX 590: il supporto Linux dovrebbe essere ok
La nuova scheda dai vari produttori.

AMD lancia RX 590: il supporto Linux dovrebbe essere ok

Va bene, va bene: chiamatemi Fanboy AMD. Però Advanced Micro Devices ha recentemente rilasciato la nuova AMD RX 590, un refresh a 12 nanometri di Polaris, precisando della RX 580.

La scheda monta 36 CU (Compute Units),  2304 Stream Processors (come la 580) e dei clock parecchio più alti del fratello minore, ovvero 1469MHz di base e 1545MHz in boost, con 7.1 TFLOPS di potenza computazionale e ben 8GB di memoria video GDDR5 (che goduria).

Secondo i primi dati, la scheda è più veloce del 12% rispetto alla RX 580. Ovviamente, NON VALE un upgrade se se ne possiede una, ma se dovete costruire un nuovo PC e siete orientati per il FULL HD, beh, la scheda non costa nulla (in confronto ad una 1060) e vi portate a casa una roba economica ed estremamente potente per quella risoluzione (144 fps tranquilli sulla maggior parte dei titoli).

Ora, parlando di cose “serie”, il supporto su Linux (come da quasi sempre da parte di AMD, ringraziateli) dovrebbe essere ok per questa scheda, in quanto il vecchio driver aggiunto per Polaris qui, dovrebbe essere adatto alla RX 590, ergo: gioite!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Driver Linux NVIDIA 415.22.01 rilasciati, diversi i fix

Ancora driver per Linux da parte della californiana NVIDIA, che stavolta porta una nuova edizione …